Home SPORT CALCIO Lazio, tamponi riprocessati: Immobile e Leiva negativi. Positivo Strakosha

Lazio, tamponi riprocessati: Immobile e Leiva negativi. Positivo Strakosha

Ultimo aggiornamento 10:44

Immobile e Lucas Leiva negativi, Strakosha positivo. Sono questi i risultati dei tamponi di alcuni giocatori della Lazio riprocessati all’ospedale Moscati di Avellino dal perito nominato dalla Procura della Repubblica nell’ambito dell’inchiesta che vede indagato Massimiliano Taccone, presidente del Cda di “Futura Diagnostica”, il laboratorio che ha effettuato i controlli sui giocatori laziali il 6 novembre scorso prima di Lazio-Juventus. A riportarlo è l’Ansa.

Il caso era esploso dopo la decisione dell’Uefa di bloccare la partenza di alcuni giocatori (Immobile, Leiva e Strakosha) risultati precedentemente negativi ad Avellino. Una difformità che ha acceso i riflettori sul club biancoceleste, che tramite il proprio avvocato si dichiara in ogni caso parte lesa. I nuovi risultati emersi in serata forniranno elementi per i pm per nuove ipotesi di lavoro. Intanto la Lega lavora per centralizzare il test sui tamponi, per evitare che possano ripetersi casi come quello visto a Roma.

Sull’altra sponda del Tevere, quella giallorossa, aumentano i casi di positività al Covid. L’ultimo ad aggiungersi alla lista è stato Kumbulla. Il difensore lo ha reso noto ieri in un post su Instagram: “Dall’ultimo tampone effettuato sono risultato positivo al Covid-19, ma per fortuna sto bene e non ho sintomi. Nessuno può dirsi totalmente al riparo da questo virus, vorrei quindi sensibilizzare tutti voi ad evitare comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la vostra salute e quella degli altri. Un saluto a tutti i tifosi e un pensiero d’affetto a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Ci rivedremo presto in campo!”.