Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS “L’obiettivo è esserci sempre: ma andate a cagare, voi e le vostre...

“L’obiettivo è esserci sempre: ma andate a cagare, voi e le vostre bugie” Saviano attacca il Pd

Ultimo aggiornamento 18:09

Come spiegavamo appena ieri, all’interno del Pd – tanto per cambiare – tira un’aria pesantissima e, oltretutto, l’imminenza della prova Regionale sta seriamente mettendo alla prova gli umori discordanti che animano il Nazareno. In tutto questo Zingaretti tenta di ‘barcamenarsi’ ben sapendo che la base sulla quale poggia i piedi non è poi così stabile come pensava. Ieri poi, nell’ambito della Direzione, il segretario ha tentato di ‘imporre’ una linea invitando tutti a votare per il Sì, per poi aggiungere che seppure dovessero affermarsi i No il governo non rischia di cadere.

Un discorso politicamente ‘scorretto’, almeno nei confronti dei suoi sostenitori, alla maggior parte dei quali ancora brucia (e non poco) l’alleanza con il M5s.

Saviano: “Zingaretti ha deciso, allora oggi pioverà”

A riprova di tutto ciò stamane è intervenuto anche Roberto Saviano il quale, con la sua estrema lucidità ha scritto:  “E quindi, al referendum confermativo del 20 settembre, il Pd voterà SÌ per la ‘sopravvivenza del Governo’. Lo ha deciso, circostanza rara e probabilmente oggi pioverà, il segretario Zingaretti. Quanta decisione, segretario! Quanta asciutta determinazione! Non come il politichese dedicato a chi le faceva notare che il suo partito non ha battuto ciglio quando si è trattato di rinnovare gli accordi con gli aguzzini libici contro le determinazioni della Assemblea Nazionale. Ma è comprensibile: la sopravvivenza politica vale molto più di quella di esseri umani che neanche conosciamo, poiché occultati alla nostra vista dai lager libici”.

Saviano: “Questo far politica elude la complessità”

Non trascurando anche una certa vena ironica poi lo scrittore ha proseguito: ”In tutta franchezza, questo referendum dal quale sembra dipendano le sorti del Governo, del Paese e forse del mondo intero non è altro che le definitiva affermazione di un semplice principio: la politica si occupa dell’inessenziale, poiché ha necessità di eludere la complessità”.

Saviano: “L’obiettivo è esserci sempre, ad ogni costo”

Infine la ‘chiusa’, che ‘incanta’ per l’estrema franchezza con la quale Saviano riassume: “Un tempo imbelle viviamo, popolato da questi ‘supervivientes profesionales’ il cui unico obiettivo è esserci sempre, comunque e a ogni costo. Che dire? ‘Ma andate a cagare, voi e le vostre bugie‘ (cit.)”.

Max