Lodi, dieci arresti per traffico di stupefacenti

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Partita questa mattina un’operazione antidroga della polizia di Lodi tra Castel Sant’Angelo e Casalpusterlengo: 10 persone raggiunte dagli ordini di arresto, membri di un’organizzazione di commercianti prevalentemente nordafricani che gestivano un traffico importante di cocaina, hashish e marijuana. L’inchiesta coordinata dal procuratore di Lodi è nata un anno fa, dopo una violenta rapina che aveva visto la morte di un tossicodipendente: intercettazioni ambientali e stalking dei carabinieri avevano documentato scene di spaccio di droga anche di fronte a un oratorio.
    Le indagini, ancora in corso, hanno permesso di raggiungere il livello più alto dell’organizzazione che ha acquistato il farmaco a Pioltello, nell’hinterland milanese.