Home SPORT Lombardia, si ferma lo sport dilettantistico: cosa cambia

Lombardia, si ferma lo sport dilettantistico: cosa cambia

Ultimo aggiornamento 18:10

La Lombardia ferma lo sport dilettantistico di contatto, anche giovanile. E’ la decisione presa dal presidente della regione Attilio Fontana in accordo con i sindaci dei capoluoghi di Provincia. Lo stop è stato deciso in una riunione a distanza, a cui hanno preso parte i tecnici del Comitato tecnico scientifico.

La risalita della curva epidemiologica, anche oggi in aumento, ha spinto verso la linea della prudenza. Da domani sabato 17 ottobre tutte le attività sportive di carattere dilettantistico che prevedano il contato fisico verranno sospese fino a data da destinarsi.

Dopo il freno a livello nazionale allo sport amatoriale la Lombardia pone il veto sui dilettanti e sulle giovanili.sullo sport giovanile di contatto. Stop quindi a calcio, basket, e tutte le altre discipline che prevedono una vicinanza fisica incompatibile con le attuali norme anti-contagio.