Home ATTUALITÀ Lombardia zona arancione rinforzato (o scuro) da venerdì 5 marzo: cosa si...

    Lombardia zona arancione rinforzato (o scuro) da venerdì 5 marzo: cosa si può fare

    ATTILIO FONTANA PRESIDENTE REGIONE LOMBARDIA

    Dalla mezzanotte di oggi, e quindi da venerdì 5 marzo, la Lombardia passerà in zona arancione rinforzato, o scuro. Lo ha deciso il presidente della regione Attilio Fontana. Il provvedimento sarà valido fino al 14 marzo.

    Da domani sono quindi chiuse le scuole, sarà impossibile inoltre recarsi nelle seconde case e utilizzare le aree giochi all’interno dei parchi. La Lombardia prende le misure all’innalzamento dei casi, in salita nelle ultime settimane.

    Cosa si può fare e cosa in zona arancione scuro o rinforzato? Non si può uscire dal proprio comune se non per comprovate esigenze. Chi si trova in zona arancione scuro non potrà nemmeno recarsi in una seconda casa, come succede in zona rossa. Inoltre sono vietate le visite ad amici e parenti, anche una sola volta al giorno, salvo comprovati motivi di necessità.

    Per quanto riguarda le attività economiche rimangono aperte tutte quelle permesse in zona arancione, comprese quelle di servizio alla persona. Sospese invece le mostre e i musei, e anche lo sport potrà svolgersi solo in forma individuale e vicino casa.