Home POLITICA ESTERI Londra, rieletto sindaco il laburista Sadiq Khan

Londra, rieletto sindaco il laburista Sadiq Khan

Sadiq Khan, già sindaco di Londra dal 2016, è stato rieletto per un secondo mandato alle elezioni di giovedì 6 maggio, il cui risultato è stato comunicato sabato sera, 8 maggio. “Sono onorato della fiducia che i londinesi hanno riposto in me per continuare a guidare la città più grande del mondo” ha commentato Khan. “Prometto di aiutare a costruire un futuro migliore e più luminoso per Londra dopo i giorni bui della pandemia”.

Supplementary vote

Khan, 50 anni, laburista, considerato favorito nei sondaggi, non ha stravinto e per la sua riconferma è stato necessario un secondo conteggio delle preferenze. L’elezione del sindaco londinese prevede un sistema, chiamato supplementary vote, in cui gli elettori esprimono in ordine due preferenze. Un candidato viene eletto subito se ottiene il 50% delle prime preferenze. Se nessuno ottiene la maggioranza assoluta al primo giro, si procede con il ballottaggio tra i due candidati più votati. Gli elettori, però, non devono tornare alle urne perché vengono sommate le prime e le seconde preferenze espresse.

Il risultato

Nel primo conteggio Khan ha ottenuto il 40% dei consensi, il rivale conservatore Shaun Bailey il 35,3%. A seguire Berry dei Verdi (7,8%) e Porritt di LibDem (4,4%). Nel ballottaggio, con la somma delle preferenze, Khan ha conquistato il 55,2% dei voti, mentre Bailey si è fermato al 44,8%.

Mario Bonito