Home SPORT CALCIO Luca Pellegrini: “Momento magico a Cagliari”

Luca Pellegrini: “Momento magico a Cagliari”

Ultimo aggiornamento 15:19

“So bene che sarà difficile tenere quella pozione, ma ora ci godiamo il momento”. Tiene i piedi ben piantati a terra Luca Pellegrini, terzino del Cagliari che vola insieme alla squadra sarda. Risultati, bel gioco, entusiasmo: la ‘banda Maran’ incanta e si gode il terzo posto, una posizione di classifica che in pochissimi ad inizio anno avrebbero creduto a questo punto della stagione.

Probabilmente nemmeno gli stessi giocatori probabilmente si aspettavano un cammino del genere. Nemmeno Luca Pellegrini, che ora si gode anche la convocazione in Nazionale Under 21. E proprio dal ritiro degli azzurrini l’esterno del Cagliari ha parlato ai microfoni di Sky del momento della sua squadra di club e del suo futuro in azzurro.

“Ci godiamo il momento”

Luca Pellegrini ha analizzato il momento del Cagliari: “C’è la sosta per le nazionali e quindi sappiamo che almeno per un paio di settimane saremo lì. Ci alleniamo tanto e bene, ma poi abbiamo dei leader in campo che ci aiutano e ci spiegano cosa fare e cosa no. Siamo una famiglia. Qui tutti mi vedono e mi dicono “Stai in alto adesso, eh”, io mi metto a ridere, certo, ma so anche che per me è una soddisfazione aver raggiunto questa posizione con il Cagliari”.

“Alla fine è il gruppo quello che dà la forza al singolo: affrontiamo le partite sempre con entusiasmo. Lavoriamo tutti insieme per un obiettivo. Mio padre? Mi segue sempre ma non mi dà consigli: dice che l’allenatore ha sempre ragione e devo seguire le sue indicazioni. Poi con Maran sono spesso d’accordo, mi sta aiutando tanto a crescere”, ha concluso Pellegrini.