Home SPORT CALCIO Lukaku: “Futuro all’Inter? Amo la Serie A”

Lukaku: “Futuro all’Inter? Amo la Serie A”

Ultimo aggiornamento 13:27

Prima Conte, ora il mercato. La nuova Inter prende forma e organizza il futuro. Dopo l’arrivo in panchina dell’ex Chelsea sono stati avviati i primi contatti per migliorare la squadra. Nei giorni scorsi è andato in scena un incontro tra il tecnico e la dirigenza nerazzurra: sul piatto anche il mercato: diversi i nomi fatti. Da Lozano Agoumè, pedine per il futuro, a nomi importanti come quello di Romelu Lukaku. L’attaccante del Manchester United piace da sempre a Conte, in caso di partenza di Icardi diventerebbe l’obiettivo numero uno dei nerazzurri. Il nodo è legato proprio alla partenza di Maurito: il numero 9 spinge per rimanere, la società lo ha invitato a cambiare aria. E’ muro contro muro tra le parti la situazione potrebbe sbloccarsi solo nei prossimi giorni.

Inter, le parole di Lukaku

Intanto lo stesso Lukaku, al termine della gara per le qualificazioni europee tra il suo Belgio e la Scozia, ha parlato del suo futuro: “Mi chiedete se avrò un’estate agitata? Sì, credo proprio di sì – ha detto l’attaccante del Manchester United autore di una doppietta – Ho un contratto con il Manchester United. Parlerò con il mio club e con il mio agente Federico Pastorello per prendere la decisione migliore. Ora voglio godermi le vacanze con la mia famiglia. So quello che farò, ma non voglio dirlo, vedremo”.

Ai microfoni di Mediaset ha poi parlato direttamente dell’Inter e del suo possibile passaggio in nerazzurro: “Un bene che Conte sia andato all’Inter, per me è il miglior allenatore al mondo. Sono un grande fan della Serie A, chi mi è vicino sa che ho sempre desiderato giocare nel campionato inglese e in quello italiano: amo l’Italia. E poi è arrivato Cristiano Ronaldo, Sarri andrà alla Juventus, c’è Ancelotti al Napoli: sarà una Serie A emozionante”, ha concluso Lukaku.