Home SPETTACOLO MUSICA Madame dopo il tweet della discordia: “Rispettami se non sei mio fan”

Madame dopo il tweet della discordia: “Rispettami se non sei mio fan”

“Se non hai ascoltato il disco o se non hai preso il cd o il biglietto o se non sai di che parlo, se non hai fatto NULLA per me non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24 h solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta 19 yo”. A scrivere è Madame, giovane artista protagonista anche nell’ultima edizione di Sanremo, attraverso il suo profilo Twitter.

Un post che ha scatenato una bufera attorno alla giovane cantante, che se l’è presa pubblicamente con una persona che le ha chiesto una foto senza conoscerla. “Un non fan si è avvicinato mentre cenavo in famiglia e mi ha detto “Io non ti seguo, non so chi sei, però ti ho visto a Sanremo… possiamo farci una foto?”, ha spiegato poi su Instagram l’artista, che la foto alla fine l’ha fatta. Anche con il sorriso.

Ma questo non l’ha salvata da un mare di critiche alle quali Madame ha cercato di rispondere con un video sui social network, in cui ha spiegato i motivi che l’hanno spinta a scrivere quel tweet: “Questa polemica è partita da un errore mio, dovrei essere meno impulsiva. Avevo troppi pochi caratteri a disposizione e troppa rabbia”.

“Su Twitter volevo spiegare cosa fosse un fan. Dovete sapere che il rapporto fan e artista è assolutamente sacro – ha spiegato Madame – E poi voglio parlare di rispetto. Io penso che un fan con cui ho un rapporto non mi interromperebbe mai mentre mangio con la mia famiglia, con mio fratello, sono sicura che aspetterebbe che io finissi di cenare. Io in quel momento non sto lavorando, non sono Madame, sono figlia dei miei genitori, sono una sorella. È un momento intimo”, ha concluso.