Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Mafia, scatta l’arresto per Giuseppe Costa, il fratello vedova Schifani della strage...

    Mafia, scatta l’arresto per Giuseppe Costa, il fratello vedova Schifani della strage di Capaci

    Ultimo aggiornamento 07:59

    Una importante operazione da parte degli uomini della Dia palermitana che hanno fatto scattare le manette, nelle scorse ore. Tra gli arrestati dalla Dia di Palermo nella importante inchiesta, tramite la quale è stato condotto il galera il boss Gaetano Scotto risulta esserci pure Giuseppe Costa, 53 anni, fratello di Rosaria, la vedova di Vito Schifani, uno dei tre poliziotti deceduti a seguito della tragica strage di Capaci nella quale, come noto, perse la vita il magistrato Giovanni Falcone e la moglie Francesca Morvillo, il 23 maggio ’92.

    Mafia, scatta l’arresto per Giuseppe Costa, il fratello vedova Schifani della strage di Capaci: blitz Dia di Palermo

    Giuseppe Costa è accusato di associazione mafiosa: secodno le accuse si parla di affiliazione alla famiglia di Vergine Maria. Per la cosca il soggetto si sarebbe occupato di tenere la cassa, gestire le estorsioni, e persuaso con minacce varie vittime, tra cui imprenditori e commercianti a pagare il classico pizzo, la tassa mafiosa.

    A quanto emerge della indagini un folto numero di esercizi commerciali e di ristorazione, negozi, attività rivolte al pubblico e aziende pagavano con regolarità: Costa sarebbe stato tra i gestori di questo pizzo.

    Seguono aggiornamenti