Home SPETTACOLO Man-Ga chiude dal 1 luglio, addio al canale Sky sugli anime: il...

Man-Ga chiude dal 1 luglio, addio al canale Sky sugli anime: il motivo

Ultimo aggiornamento 10:42

Dopo dieci anni Man-Ga dice addio a Sky. La Tv satellitare ha infatti annunciato la chiusura del canale dedicato agli anime a partire dal prossimo primo luglio. Un duro colpo per tutti gli appassionati del genere che avevano trovato in Man-Ga il punto di riferimento in Tv. “Cosa succede con lo spegnimento del canale Man-ga su Sky dal 1° luglio 2020?”, scrive Sky sul proprio sito

Dal 01/07/20 il canale Man-ga non sarà più visibile su Sky, perché la licenza dei diritti a Sky su tale canale è scaduta – continua Sky -I programmi che hai scaricato sul tuo decoder saranno disponibili alla visione fino alla data indicata al momento del download”. La chiusura è quindi ufficiale e ormai imminente, la Tv satellitare intanto non ha annunciato nuovi canali per rimpolpare il palinsesto.

Man-Ga, 10 anni di onorata carriera

Nonostante gli anime e i manga siano prodotti di nicchia, il canale era diventato il porto sicuro per tutti gli amanti dell’animazione giapponese, che su Man-Ga potevano trovare cartoni cult degli anni ‘80 e ‘90 come le ultime uscite in esclusiva italiana. Alcune anche in lingua originale e sottotitolate. Insomma, un palinsesto ricco e variegato, che evidentemente però non è bastato.

La chiusura di Man-Ga, in attesa di un comunicato ufficiale da parte del canale che fughi ogni dubbio, potrebbe essere dovuta ad un calo degli ascolti. Scenario non difficile da pensare a cui potrebbe essersi aggiunto il dispendio di risorse economiche per accaparrarsi prodotti nuovi e di qualità. In ogni caso una cosa è certa al momento: Man-Ga chiude e lascia un vuoto per tutti gli amanti della cultura giapponese.