Home SPORT CALCIO Marchisio al Corriere della Sera: l’ex centrocampista della Juve si ‘reinventa’ giornalista

Marchisio al Corriere della Sera: l’ex centrocampista della Juve si ‘reinventa’ giornalista

Ultimo aggiornamento 10:47

Da calciatore a … giornalista. La carriera di Claudio Marchio ha preso una piaga inaspettata. Da oggi, infatti, l’ex centrocampista della Juventus collaborerà con il Corriere della Sera, nell’edizione di Torino. Oggi è uscito e il suo primo editoriale. E non parla di calcio. Il titolo è infatti: “Il mio impegno per il ritorno di Silvia, il suo altruismo più forte della paura”.

L’articolo di marchisio

Insomma Marchisio ha rotto il ghiaccio con la penna scrivendo un pezzo su Silvia Romano, la volontaria rapita in Kenya ormai un anno fa: “Speranza. Quella che ci spinge a resistere, a lottare e a non arrenderci. La speranza che ci tiene in piedi nei momenti più bui e ci accompagna nelle notti di ansia. Una parola bellissima e pericolosa, perché il suo rovescio è il rischio di vedersi delusa”, è l’incipit dell’articolo del ‘Principino’.

Non un articolo leggero insomma, ma profondo, attento alle dinamiche odierne. Una nuova sfida per Marchisio, da sempre pronto a misurarsi con realtà diverse, come questa volta. Vestirà i panni del giornalista: lo stile c’è, si vede. Un po’ come in campo, quando con la sua curiosità è riuscito a spingersi oltre ogni limite imparando ogni giorno qualcosa in più.