Home SPETTACOLO GOSSIP Matrimonio a prima vista sei mesi dopo: su Real Time anche una...

Matrimonio a prima vista sei mesi dopo: su Real Time anche una 27enne di Ardea. No alle nozze? Ecco che succede

Ultimo aggiornamento 14:44

Grande attenzione intorno al noto format tv Matrimonio a prima vista sei mesi dopo: il programma che racconta le evoluzioni dei cosiddetti matrimoni al buio tra persone che non si sono mai visti e, poi, tempo dopo, devono decidere cosa fare del loro rapporto.

Tra i protagonisti del reality anche una 27enne di Ardea che, però, secondo rumors, pare abbia iniziato a ripensarci circa le nozze e la vita coniugale. Chi è? Come è andata? Cosa succederà?

Matrimonio a prima vista sei mesi dopo: ecco cosa succede alla ragazza di Arda circa la sua scelta

Matrimonio a prima vista sei mesi dopo è tornato su Real Time, con la tanto attesa puntata per conoscere gli sviluppi delle storie delle tre coppie che hanno deciso di sposarsi senza conoscersi.

Il programma, si sa, permette l’unione legale due sconosciuti, che si incontrano per la prima volta sull’altare. Nell’edizione 2019 ha partecipato anche una cittadina di Ardea, Ambra Radicioni, che ha sposato il 32enne di Terni organizzare di eventi Marco Rompietti.

Dopo il sì, le coppie hanno avuto 5 settimane di tempo per conoscersi e decidere alla fine se continuare il loro matrimonio o chiedere il divorzio.

E a quanto pare, ecco che la coppia, dopo diversi alti e bassi, la coppia ha scelto di separarsi. In realtà è stata Ambra a voler chiudere quest’avventura, al contrario di Marco, che fin dall’inizio era apparso subito molto convinto.

Tra i due però non è mai nata la fiamma dell’amore, e nonostante il programma abbia evidenziato una complicità, sembra essere molto più simile a un rapporto di amicizia che di amore.

Niente da fare, dunque, per Ambra e per Marco: la loro storia è finita così.