Home ATTUALITÀ Mediaset Premium, torna il calcio in TV: ecco cosa cambia da settembre

Mediaset Premium, torna il calcio in TV: ecco cosa cambia da settembre

Ultimo aggiornamento 08:49

Riparte alla grande il percorso di Mediaset legato al calcio. Dopo il periodo di appannamento successivo alla fase clou, quella in cui l’azienda dei Biscione deteneva i diritti in esclusiva della Champions e offriva un corposo pacchetto di calcio di Serie A e internazionale, adesso, la nuova svolta. Cosa succede?

Cosa devono aspettarsi gli utenti di Mediaset in relazione al calcio e a partire da quando? Ecco tutto ciò che c’è da sapere nel merito.

Mediaset Premium, torna il calcio: ecco come, quando e cosa bisogna sapere

Via a un nuovissimo abbonamento di Mediaset Premium che consente agli utenti di avere a che fare con un pacchetto molto variegato, a partire da una ricca offerta sul cinema: ma il vero clou è sul calcio. E la notizia è di quelle illuminanti, perchè ha a che fare con i canali in chiaro.

Dopo il flop di questi mesi, nel corso dei quali Mediaset Premium ha visto molti utenti allontanarsi dall’azienda del Biscione a causa dell’addio ai diritti sul calcio, c’è stata di recente una svolta aziendale. Cosa è successo?

Mediaset ha pensato, nello stesso momento in cui molti utenti Sky lamentano disservizi o spuntano problematiche relative alla piattaforma Dazn, di approfittare di un momento di rinnovamento della panoramica televisiva (che tra l’altro si avvia ad una vera rivoluzione, ma su un altro versante, quello delle frequenze Tv: ecco dove è possibile documentarsi a dovere sulle tempistiche e sulle modalità per vedere la TV da qui a breve). E per questo che sono previste novità succulente.

In particolare, anzi, soprattutto sui canali in chiaro.  Mediaset Premium, oltre all’abbonamento che comprende il cinema garantisce infatti, per i canali in chiaro, di riproporre la tanto amata Champions League.

Mediaset Premium propone un abbonamento sui 15 euro ogni mese ma è sulla piattaforma libera, in chiaro, che torna il calcio che conta. Come? Semplice. Con due partite per ogni turno della Champions League.