Home ATTUALITÀ Merkel colta da tremore durante l’inno nazionale. Cosa è successo (il VIDEO)

Merkel colta da tremore durante l’inno nazionale. Cosa è successo (il VIDEO)

Ultimo aggiornamento 09:28

Momenti di tensione per Angela Merkel: la cancelliera tedesca, durante le note dell’inno nazionale della Germania nel corso dell’incontro con il presidente ucraino Wolodymyr Zelenski a Berlino si è sentita male ed è stata colta da un malore. Cosa è successo esattamente, e come sta la Merkel adesso?

Angela Merkel colta da malore e tremore durante l’inno. Ecco cosa è successo

Momenti di preoccupazione in Germania, quando Angela Merkel è stata colpita da un evidente malore: nel corso del meeting con il presidente ucraino Wolodymyr Zelenski a Berlino, la cancelliera è stata colta da palese tremore mentre ascoltava l’inno nazionale tedesco.

Le telecamere, come dimostrano i video, hanno immortalato in modo piuttosto emblematico questo piccolo momento di debolezza della Merkel. Che, però, successivamente rassicura tutti: “Sto bene”.

Ma a cosa è stato dovuto il breve momento di mancamento? Al momento, pare disidratazione. In questi termini lo ha chiarito Angela Merkel dando spiegazioni a coloro i quali si sono interessati, e preoccupati, del forte tremore che l’ha colta mentre, di fronte alle telecamere, ascoltava in compagnia del presidente ucraino Wolodymyr Zelenski l’inno nazionale della Germania, a Berlino.

Nel corso della cerimonia degli inni nazionali la Cancelliera è stata vista in preda ad un forte e prolungato tremore, arrivando a stringere con forza le mani davanti a sé, e riuscendo davvero a fatica a controllare il corpo che si muoveva in modo evidente.

In fin dei conti, si è trattato di un breve momento, della durata di pochi minuti: ma abbastanza da preoccupare i presenti.

In fondo, già al termine degli inni la Cancelliera Merkel è stata vista in condizioni in netto miglioramento e la conferenza stampa congiunta, prevista per le 13.45 è iniziata soltanto con 10 minuti di ritardo.

Il tempo di ristabilirsi, e la Merkel era già lì. E’ nel corso della conferenza che la Merkel, la quale di recente era stata indicata per un ruolo di grande rilievo istituzionale in Europa che lei stessa avrebbe rifiutato per ritirarsi dalle scene politiche, ha chiarito ai giornalisti di aver bevuto tre bicchieri di acqua e di sentirsi meglio: “Apparentemente ne avevo bisogno”.