Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Mes, ok del Senato alla risoluzione di maggioranza

Mes, ok del Senato alla risoluzione di maggioranza

Ultimo aggiornamento 20:03

Tutto perfettamente come da previsioni: con 164 voti a favore, 122 contrari, e 2 astensioni, il Senato ha approvato la risoluzione di maggioranza relativa alle comunicazioni sul Consiglio Europeo illustrate dal premier Conte. Ovviamente respinte le due risoluzioni presentate dalle opposizioni.

L’annunciato dissenso di alcuni senatori M5s

Dunque ecco l’agognata approvazione così come, l’annunciato arrivederci e le perplessità tra le fila dei senatori M5s. In particolare, prendendo la parola Francesco Urraro ha affermato che “Si è troppo marginalizzato il tema del Mes. Il tema in esame si pone fuori dal programma del M5S” e pertanto “annuncio il mio voto in dissenso dal gruppo”.
Poi è stata la volta di Stefano Lucidi, che ha tenuto a sottolineare: “Non sono una cavia, non sono un criceto. Quindi esco dalla gabbia, dalla ruota, e voto no”.
Voto contrario anche da parte di Gianluigi Paragone, il quale ha motivato la sua decisione spiegando che “La mia non è una dichiarazione in dissenso prodromica a un cambio di gruppo. Voglio solo invitare il mio gruppo e il governo a stare attenti a una questione: il Mes sta dentro un’architettura neoliberista dell’Europa, che ci nega una seria e incisiva politica espansiva. Con queste sue politiche l’Europa ci nega la possibilità di crescere”.
Max