Home SPORT CALCIO Milan, Ibrahimovic positivo al coronavirus: per quanto non può giocare

Milan, Ibrahimovic positivo al coronavirus: per quanto non può giocare

Ultimo aggiornamento 15:08
VIA ROSELLINI 4 LEGACALCIO SEDE SERIE A SERIE B

Prima la doppietta, poi la brutta notizia. Zlatan Ibrahimovic è positivo al coronavirus. Lo svedese dopo aver segnato due gol all’esordio dovrà quindi stare fermo per almeno due settimane, come prevede il protocollo in questo caso.

La partita con il Bodo/Glimt non sembra al momento a rischio: solo Ibra infatti risulterebbe positivo al Covid. Lo svedese salterà ovviamente la partita di Europa League di questa sera e almeno due gare di campionato.

Una brutta notizia per il Milan, che dovrà fare a meno del suo giocatore più rappresentativo per qualche settimana.