Home CRONACA Milano: Colpisce a martellate la porta dell’abitazione della ex, arrestato marocchino

Milano: Colpisce a martellate la porta dell’abitazione della ex, arrestato marocchino

Ultimo aggiornamento 23:28

Attimi di tensione nella notte tra Domenica e Lunedì, quando un marocchino 22 enne ha cercato di entrare con la forza nell’abitazione della propria ex fidanzata, una ragazza 24 enne.

L’allarme è stato dato proprio dalla giovane che risiede in un appartamento in via don Primo Mazzolari a Milano, che ha allertato il 112 dicendo che il proprio ex fidanzato stava cercando di sfondare la porta di casa con un martello. Sul posto a soccorrere la ragazza è intervenuta una volante dei carabinieri che ha fermato l’aggressore prima che potesse ferire la donna.

A quanto pare la donna aveva già denunciato l’uomo per maltrattamenti passati, per il nord africano quindi è scattato l’arresto con l’accusa di maltrattamenti in famiglia ed è stato portato in carcere a San Vittore.