Home CRONACA Milano: “Furto di famiglia” in via Torino, catturati zio e nipote

Milano: “Furto di famiglia” in via Torino, catturati zio e nipote

Ultimo aggiornamento 01:17

La dinamica era rodata, il giovanissimo compiva i furti mentre lo zio guardava e supervisionava la situazione.

Anche Giovedì pomeriggio è andato in onda lo stesso copione, il 31 peruviano è rimasto fuori da un negozio in via Torino, mentre il nipote 15 enne è entrato ha rubato 2 maglie ed è uscito dal negozio.

I movimenti dei 2 però non sono passati inosservati agli agenti della mobile che pattugliavano la zona, tanto che poco più avanti hanno fermato la coppia criminale e li hanno perquisiti. I 2 erano dotati di borse schermate utilizzate per evitare gli allarmi anti taccheggio dei negozi, all’interno delle quali era presente la refurtiva della giornata, ovvero marsupi buste e merce per un valore di circa 600 euro.

Il 31 enne, già con precedenti reati verso il patrimonio, è stato così arrestato con l’accusa di furto aggravato e continuato, il giovane 15 enne, invece incensurato, è stato riaffidato alla madre.