Home CRONACA Milano, Monte Stella: donna aggredita e violentata mentre portava a spasso il...

Milano, Monte Stella: donna aggredita e violentata mentre portava a spasso il cane

Ultimo aggiornamento 12:50
Galleeria Vittorio Emenuele and Milan Cathedral square with flying pegion in the morning

Mercoledì 15 luglio, poco dopo le 18, una donna di 45 anni è stata aggredita e violentata al Parco del Monte Stella, a Milano, mentre portava a spasso il cane. La vittima è stata aggredita alle spalle da un uomo di “carnagione scura e l’età piuttosto giovane”, come  è riuscita a notare la donna. Dopo essere stata strattonata e trascinata in un cortile appartato, è stata brutalmente violentata.

Monte Stella, la denuncia della violenza

Soccorsa da un runner, la donna è riuscita a denunciare alla polizia quanto accaduto prima di essere accompagnata alla clinica Mangiagalli, dove gli esami hanno accertato la violenza. L’aggressore, secondo la descrizione della vittima, potrebbe essere centroafricano. Gli investigatori della squadra Mobile sono al lavoro per trovare testimoni.

Mario Bonito