Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Molo di Pizzo, il maltempo lo distrugge: la foto

Molo di Pizzo, il maltempo lo distrugge: la foto

Ultimo aggiornamento 11:08

Il Molo della Marina di Pizzo cede alle onde e al maremoto, dopo giorni di tempesta. È avvenuto quello che si temeva dopo i violenti temporali che nelle ultime ore hanno causato diversi disagi alla costa tirrenica del Vibonese, in Calabria.

Il molo, celebre a Pizzo, era stato danneggiato nella sua parte finale nei giorni passati, tanto da spingere il Comune e chiudere l’area circostante già teatro di scene surreali. Il lungomare dopo i violenti temporali si è trasformato in una piscina a cielo aperto che ha costretto alcune persone arimanere chiuse nelle loro vetture per alcune ore.

Il Molo di Pizzo crolla

Il maltempo ha danneggiato l’area della costa tirrenica del Vibonese e in particolare il caratteristico Molo, che presentava dopo le prime tempeste segni di cedimento resi visibili da alcune crepe. L’intensificarsi del maremoto nella notto ha dato il colpo di grazia al molo, che si è spezzato in due nella parte finale.

Un cedimento inevitabile per il pontile che solo poco tempo fa era stato oggetto di lavori di manutenzione. Troppo forte però il maremoto delle ultime ore per resistere alla violenza delle onde, che hanno spezzato in due il Molo di Pizzo di Marina.