Montino, inizia il giro delle scuole

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Il primo cittadino di Fiumicino Esterino Montino inizia il giro delle scuole del territorio. Si parte con l’istituto Da Vinci.
    Come da tradizione il percorso di visita presso le scuole del territorio torna ad essere un marchio di fabbrica da parte del primo cittadino di Fiumicino Esterino Montino. Il quale si è rivolto ai ragazzi dicendosi lieto di poter dialogare con loro.
    Le visite delle istituzioni presso le scuole rappresentano sempre un momento importante a livello di coesione tra amministrazione e comunità del territorio.
    È iniziato dall’istituto Leonardo da Vinci di Maccarese il consueto giro annuale di saluto del Sindaco Esterino Montino ai ragazzi e alle ragazze delle scuole del territorio.

    Nell’aula magna della scuola, Montino e l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio hanno potuto incontrare centinaia di ragazzi e di ragazze, dialogare con loro e discutere dei problemi che vivono quotidianamente tra cui il trasporto pubblico.

    “Ringrazio la preside, la professoressa Maucioni, per l’ospitalità e l’accoglienza. È stata l’occasione non solo per chiacchierare con loro, che hanno sempre spunti interessanti e uno sguardo particolare sul territorio – ha dichiarato Montino – ma anche per presentare le innovazioni tecnologiche che il Comune sta portando avanti”.

    Durante l’incontro, del resto poi, il primo cittadino ha anche parlato del nuovo servizio dei certificati online, da poco in funzione sul sito ufficiale del Comune. È stato possibile anche fare una dimostrazione pratica del funzionamento del servizio.

    “Chi meglio dei ragazzi, che hanno una particolare dimestichezza con questi strumenti, può farsi promotore anche presso le proprie famiglie, dell’uso delle nuove tecnologie per snellire e facilitare il rapporto tra i cittadini e l’amministrazione – ha ancora aggiunto poi il sindaco di Fiumicino Montino -. È sempre un piacere confrontarsi con i più giovani. Nelle prossime settimane, continueremo a portare queste importanti novità anche nelle altre scuole presenti sul territorio di Fiumicino”.
    Un viaggio delle istituzioni nella istituzione delle scuole: un viatico, chissà, per cementare nei più giovani un attaccamento maggiore verso la politica e il proprio territorio.