Home SPETTACOLO GOSSIP Morgan, il testo modificato contro Bugo all’asta: vale già 2500 euro

Morgan, il testo modificato contro Bugo all’asta: vale già 2500 euro

Ultimo aggiornamento 07:06

Ultimo capitolo della tragicomica saga di Morgan e Bugo, autori della ormai celebre lite al Festival di Sanremo 2020. Dopo aver modificato il testo del brano “Sincero”, Morgan ha deciso di mettere all’asta il foglio incriminato. E come in molti si aspettavano è scattata subito la corsa all’offerta: in poco tempo, l’inedito testo ha ricevuto 140 proposte che hanno fatto superare  i 2500 euro.

Lite Morgan e Bugo: ricavato dell’asta andrà in beneficenza

Fortunatamente la decisione di Morgan nasconde un fine apprezzabile, ovvero dare il ricavato in beneficenza. L’annuncio da parte del cantante sui social, dopo una sorta di promessa fatta durante la trasmissione Live non è la D’Urso.

Il testo presente sul foglio è ormai recitato a memoria dai più: “Le brutte intenzioni e la maleducazione. La tua brutta figura di ieri sera. La tua ingratitudine, la tua arroganza. Fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo il disordine è una forma d’arte. Ma tu sai solo coltivare invidia. Ringrazia il cielo se sei su questo palco. Rispetta chi ti ci ha portato dentro. Questo sono io”. Non è noto se sui fogli battuti all’asta ci sia un possibile seguito del testo, anche se molti curiosi vorrebbero sapere come Morgan avrebbe modificato la restante parte del brano.