Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Mourinho al Tottenham, è ufficiale: il comunicato

Mourinho al Tottenham, è ufficiale: il comunicato

Ultimo aggiornamento 09:54

Josè Mourinho riparte dalla Premier League. L’allenatore portoghese dopo quasi un anno di stop è il nuovo allenatore del Tottenham: l’annuncio della società inglese è arrivata nella mattinata di oggi dopo le notizie trapelate già in serata, quando è stato ufficializzato l’esonero di Pochettino.

Dopo il comunicato del club inglese, l’anno scorso finalista di Champions League, sono arrivate le prime parole di Mourinho: “Sono emozionato di poter allenare un club con una grande tradizione come il Tottenham. La qualità della squadra e del settore giovanile mi elettrizza. Lavorare con questa squadra è quello che mi ha convinto a firmare”, ha detto lo Special One.

“Eravamo riluttanti a questa decisione”

Nella notte era arrivato l’esonero di pochettino tramite un comunicato: “Il club annuncia che Mauricio Pochettino e il suo staff tecnico Jesus Perez, Miguel D ‘Agostino e Antoni Jimenez sono stati sollevati dai loro doveri”.

Il presidente, Daniel Levy, ha poi precisato: “Eravamo estremamente riluttanti a fare questo cambiamento e non è una decisione presa dal Consiglio alla leggera, né in fretta. I risultati ottenuti alla fine della scorsa stagione e all’inizio di quest’anno sono stati estremamente deludenti. Spetta al consiglio di amministrazione prendere le decisioni difficili – questa è stata resa ancora più decisiva dai molti momenti memorabili che abbiamo avuto con Mauricio e il suo staff tecnico – ma lo facciamo nel migliore interesse del club”, ha concluso il presidente del Tottenham.