Home SPETTACOLO Mulan: quando gratis su Disney+. E perchè non c’è il drago Mushu

Mulan: quando gratis su Disney+. E perchè non c’è il drago Mushu

Ultimo aggiornamento 12:40

Oggi è il giorno di Mulan, il live-action del celebre cartone disponibile dal 4 settembre per tutti gli abbonati a Disney+. Con una – spiacevole – novità: Milan non sarà infatti disponibile gratuitamente, come tutto il resto del catalogo, ma per guardarlo sarà necessario sborsare 21,99 euro, da aggiungere al prezzo mensile dell’abbonamento.

Una scelta ritenuta errata da molti utenti, che potranno però vedere il film gratuitamente, a patto di aspettare qualche settimana. Il New Reporter ha infatti reso noto di Mulan sarà visibile gratuitamente a partire dal prossimo 4 dicembre, quindi esattamente tre mesi dopo l’uscita del film sulla piattaforma.

Mulan, perché non c’è il drago Mushu

La colonna sonora del film è cantata da Carmen Consoli, che interpreta la canzone “‘Coraggio, Onestà e Lealtà’: “E’ una canzone che esprime allo stesso tempo la forza e la vulnerabilità di una giovane donna disposta a rischiare tutto per amore della propria famiglia – spiega la cantante – È per me una grande emozione interpretare un brano così denso di significato e prestare la mia voce alla rivisitazione di un classico Disney che ho sempre amato”.

Altra sorpresa, questa volta probabilmente non gradita. All’interno del live-action di Mulan non sarà presente il drago Mushu, simpatico comprimario amico della protagonista. Il motivo di tale scelta? Lo ha spiegato a Usa Today il regista Niki Caro: “Eravamo molto ispirati da ciò che Mushu ha portato nel film d’animazione. La sua leggerezza ed il suo humor sono elementi che abbiamo cercato di far trasmettere dal rapporto di Mulan con i suoi compagni soldati. Mushu nel cartone era anche un confidente di Mulan, e noi abbiamo cercato di dare realismo al film, e per questo abbiamo trasferito ai suoi compagni di combattimento tutte queste caratteristiche”, ha concluso.