Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Nel Lazio il numero dei casi è il più basso dallo scorso...

Nel Lazio il numero dei casi è il più basso dallo scorso ottobre. Nella Capitale ‘soltanto’ 177 contagi

ALESSIO D'AMATO ASSESSORE SANITA REGIONE LAZIO

Ricordando che sono aperte le prenotazioni per il vaccino anti-Covid J&J nelle farmacie della regione, e che dalle ore 24 di domani (martedì 25 maggio), parte la prenotazione per fascia di eta’ 43/40 anni (1978/1981), poco fa l’assessore regionale alla salute, Alessio D’Amato (nella foto), ha incontrato la stampa per illustrare la situazione Covid nella regione.

D’Amato: ”Dal rapporto tamponi-contagi si evince un indice di positività al 2,1%”

Oggi nel Lazio si contano 292 nuovi contagi a fronte di circa 10mila tamponi molecolari (-775 da ieri), ed oltre 4mila antigenici – per un totale di quasi 14mila test. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,1%. I decessi sono 11 (+2 da ieri ), i ricoverati 1219 (-36), mentre i guariti, 1263. Nelle varie terapie intensive regionali, prosegue D’Amato, i ricoverati sono scesi a 194.

D’Amato: “A Roma 177 casi positivi, tra i numeri più bassi degli ultimi otto mesi”

Inoltre, ha tenuto a rimarcare l’assessore, “Il numero dei casi è il più basso dallo scorso ottobre. Continua frenata del trend di incidenza”. Roma ad esempio, ha registrato ‘appena’ “177 casi positivi, tra i numeri più bassi degli ultimi otto mesi. Questo è senza dubbio l’effetto della campagna vaccinale”.

Dunque, ha concluso D’Amato: “Ora avanti tutta recuperando anche quelle incertezze sulla vaccinazione in alcune fasce di età”.

Max