Home ATTUALITÀ ULTIME NOTIZIE New York, riapre l’Empire State Building

    New York, riapre l’Empire State Building

    Ultimo aggiornamento 17:19

    Riapre oggi, lunedì 20 luglio, l’Empire State Building, il grattacielo simbolo di New York City. Dopo oltre quattro mesi di chiusura forzata causa Covid-19, l’edificio torna in mano ai newyorkesi. “Un segnale che la città è forte e il nostro futuro promettente”, ha commentato Anthony E. Malkin, presidente e amministratore delegato di di Empire State Realty Trust.

    Per il momento però gli ingressi saranno contingentati (500 persone alla volta) e solo su prenotazione online. Data la ‘straordinaria’ assenza di turisti, specie in una città come la Grande Mela, “sarà un’esperienza unica per i newyorkesi”, ha aggiunto Melkin. Oggi riapriranno parzialmente anche Ellis Island e la Statua della Libertà.

    Lo Stato di New York, il più colpito dalla pandemia con 416 mila casi e oltre 32 mila decessi, è l’ultimo a riaprire. Negli Stati Uniti però, mentre il virus continua a diffondersi al Sud, il peggio è tutt’altro che alle spalle.

    Mario Bonito