Incidenti mortali in Valtellina ed a Livigno: uno snowboarder 24enne muore per un fuoripista proprio a Livigno mentre un un 43enne di Varese perde la vita dopo essere caduto in un crepaccio.

Il ragazzo belga che si è spento a Livigno era con un amico ed è precipitato in un canale: il suo corpo è stato recuperato solo dopo ore. A distanza di poco tempo un uomo di 43 anni di Varese è morto sempre in Valtellina cadendo in un crepaccio.
E’ morto,travolto da una valanga di neve sulle piste di Livigno in provincia di Sondrio uno snowboarder 24enne di nazionalità belga. L’incidente è avvenuto domenica pomeriggio con il corpo del ragazzo rinvenuto dopo molte ore. Il giovane era in pista con un amico. Il 24enne è la seconda vittima di incidenti sulle piste in Valtellina nella stessa giornata: a Valfurva infatti un altro snowboarder, questa volta un uomo di 43enne di Varese infatti ha purtroppo perso la vita precipitando in un crepaccio. Peraltro l’incidente mortale è avvenuto in una giornata in cui Arpa aveva vietato i fuoripista in quella zona.
Per quanto riguarda i due giovani, del primo caso di decesso in Valtellina che ha riguardato appunto l’atleta balga, sembrerebbe, secondo le ricostruzioni, che i due avessero deciso di spostarsi in un’area diversa da quella ordinaria: nell’attesa di comprendere se questa versione corrisponda al vero, intanto pare che i due abbiano area superato un canale. L’amico del belga è partito per la discesa, ma il 24enne è rimasto alle sue spalle. Non vedendolo arrivare, il ’collega’ ha ipotizzato che stesse riposandosi, anche perchè emerge il dato per il quale il 24 enne aveva al ginocchio. Tuttavia quando l’attesa ha iniziato ad essere un po’ troppa, il suo amico si è preoccupato dando via all’allarme. sul posto sono intervenuti subito gli uomini del soccorso alpino che hanno perlustrato i canali della zona. E soltanto intorno alle 22 c’è stato il ritrovamento. A quanto emerge dalle prime ricostruzioni del caso, tutte comunque da confermare in via definitiva, sembrerebbe che una valanga di piccole dimensioni abbia travolto il 24enne, trovato senza vita sepolto sotto un paio di metri di neve.


0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*