Torna la Serie A con Lazio - Empoli

Subito nuove emozioni calcistiche col ritorno della serie A questa sera con Lazio-Empoli. I biancocelesti provano l’allungo, in questo anticipo dell’anticipo di serie A sfruttando il fattore campo, il buon momento complessivo e la scia positiva di un posizionamento che profuma di champions.
La lotta champions è, del resto, la principale e più interessante tematica di fatto rimasta aperta per questo campionato di Serie A che vede la Juventus, pur nel suo attuale piccolo rallentamento, nettamente staccata al primo posto. Regge l’urto, ma solo in parte, appena il Napoli, mentre è proprio il grosso e allargato gruppone delle pretendenti al 3° e 4° il vero frammento di interesse di questa fase della stagione.
A due passi dal ritorno delle coppe europee, del resto, le big di Serie A devono macinare chilometri e immagazzinare punti senza dilapidare energie e concentrazione: e proprio la Lazio, che ritorna in Europa League con un match non semplicissimo, apre il cartello di gare della giornata numero ventitre di Serie A affrontando un Empoli bivalente, capace di vivere momenti di continuità e poi buchi di risultati nelle varie fasi della stagione e, anche, all’interno dello stesso match. Inzaghi ha dalla sua l’effetto casalingo, i favori dei pronostici e un posizionamento interessante in classifica ma a cui doversi tenere ancorata, aspettando magari risultati favorevoli dagli altri campi. Domani, a Verona, i dirimpettai di Lotito e cioè i giallorossi di Pallotta, affronteranno invece il Chievo. Dopo i risultati a dir poco altalenanti di questo ultimo pezzo di Serie A la Roma è chiamata a vincere per non allontanarsi forse definitivamente dalla zona piazzamento champions. Stessa cosa dell’Inter di Spalletti, in caduta libera in queste settimana: nell’ultima il KO con il Bologna ha fatto parecchio rumore e, ora, contro un’altra emiliana, il super Parma di Gervinho capace di agguantare il pari con la Juventus col 3-3 nel finale, sarà un banco di prova importante.
Altrettanto importante è il duello tra Fiorentina e Napoli: i viola vivono un ottimo momento, il Napoli ha ritrovato Hamsik: niente Cina per lui.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*