Roma: 223 multe nella domenica ecologica

Blocco del traffico a Roma: sono ben 223 le multe nella domenica ecologica del 10 febbraio. Proteste e rabbia dei cittadini, come costume, per questa vera e propria pioggia di multe che è caduta sui romani nella domenica ecologica di febbraio, caduta appunto ieri, 10 Febbraio, con il blocco del traffico che, pur essendo stato anticipato a livello informativo, non ha inevitabilmente impedito tutta una serie di caos in città, ormai ordinari a Roma.
Dunque sono ben 223 le multe che il blocco del traffico a Roma ha prodotto nella domenica Ecologica. Gli agenti della Polizia Locale hanno eseguito nel complesso oltre 2000 verifiche sui veicoli in circolazione, e in qualche modo sono scattate in modo pressochè inevitabile le contravvenzioni del caso. Multe e ancora multe in un giorno di sole per Roma che, però, si è rannuvolato con precipitazioni di missive poco piacevoli per i cittadini.
Oltre duecento quindi sono state le multe nella giornata del 10 febbraio a Roma, in occasione della quarta e penultima ’Domenica ecologica’. Un ’bottino’ che in un modo o nell’altro la dice lunga circa lo stato di confusione che queste iniziative, ancorché doverose e necessarie, producono nella capitale. La Polizia Locale di Roma Capitale ha in effetti messo in moto la macchina dei soliti controlli di routine per fare in modo di dare la massima applicazione all’ordinanza della sindaca Virginia Raggi, tramite un protocollo di vigilanza particolareggiato che, in entrambe le fasce orarie, ha messo sotto le lente di ingrandimento il perimetro individuato all’interno della Z.T.L. "Fascia Verde".
In tal senso gli agenti hanno eseguito nel complesso oltre 2000 verifiche sui veicoli in circolazione, registrando 223 violazioni. Le multe che non piacciono ai cittadini ma che, in questi casi, sono doverose. "Nella giornata si è potuto osservare, come per la precedente domenica ecologica del mese di gennaio, un incremento nel rispetto del provvedimento emanato ai fini del contenimento e prevenzione dell’inquinamento atmosferico, con una progressiva diminuzione degli illeciti", comunica la Polizia Locale in una nota.“

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*