Come fare soldi un arricchimento rapido è possibile? La domanda delle domande, la verità che tutti sperano di trovare tra i meandri dei più grandi quesiti di quest’era moderna. Come fare soldi è il vero obiettivo di tutti, al di là dei fin troppo facili giri di parole e delle ipocrisie. Tutti voglio guadagnare e fare soldi. Chi non si è mai chiesto come fare soldi in fondo? Come fare soldi è la vera ragione per cui un mucchio di persone ogni giorno prova a scavare tra le creatività e le nuove realtà, spesso travestite da social, spesso in verità solo fake, alla ricerca del santo graal della ricchezza.

Come fare soldi un arricchimento rapido è possibile? Indicazioni per non rischiare la truffa on line


Il vero obiettivo in verità, quando si prova anche solo a domandarsi come fare soldi e si finisce ad essere allettati dalle infinità possibilità di internet e della rete multimediale è quello di non finirne intrappolati. Truffe, imbrogli: tutto è sempre dietro l’angolo.
Secondo molti guru della cosiddetta arte del come fare soldi esistono sistemi  miracolosi che promettono guadagni di migliaia di euro al mese tramite Internet: ma sono truffe, e occorre vederci chiaro. Ad eccezione di alcune rarità, a meno che non si abbia una grande attività con solide basi concrete e, poi, una sua versione on line accessoria, è quasi impossibile guadagnare molto e facilmente su Internet. La rete non è altro che lo specchio della vita vera, per cui come nel mondo reale anche on line occorre investire tempo, risorse, professionalità e concretezza per fare soldi veri. Dai vari servizi online per la vendita di oggettistica, roba usata o altro si possono ricavare in realtà pochi spiccioli, e spesso di resta impantanati. E’ però una possibilità, e non costa niente provarci. Non bisogna pensare che i link lussureggianti e luccicanti dietro lotterie improbabili nascondano verità assolute. Se invece si ama scrivere, si può tentare con la virtualità dei freelancer, ma anche lì l’humus è molto complicato da vestire. 
E’ invece possibile fare soldi mettendo insieme un servizio di vendita o scambio di oggetti di casa, tramite una galleria fotografia e reti di interscambio vere: anche qui si può spingere molto, ma al di là di svuotare la propria cantina o entrare in meccanismi più ampi, tutto sommato sono si diventa certo miliardari. Ci sono poi le attività di intermediazione, quelle immobiliari specialmente. Ma attenzione soprattuto a quelle mobiliari: chiunque chieda password, indicazioni personalissime come Pin o codici CVV e quant’altro per avviare facili attività di guadagno, molto probabilmente, è un vampiro pronto a succhiare sangue a forma di banconote. E in quel caso, niente virtualità. I soldi che vi tireranno via, sono veri. Bene, invece, la piccola vendita di artigianato che, anzi, sta riscuotendo successo on line di recente.

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*