Artisticamente parlando (si fa per dire), l’avevamo lasciata alle vicende della chiacchieratissima casa del Grande Fratello Vip dove, tra un pianto, varie bizze ed altrettante invettive, anche lei per un po’ di tempo si era riconquistata le luci della ribalta. Poi, come accade nel patinato mondo dello spettacolo, quello più finalizzato al gossip, dopo un ragionevole lasso di tempo ‘out’, è riapparsa qualche settimana fa annunciando le nozze con l’imprenditore italo-americano Mark Caltagirone. Visto però che sulle copertine appariva solo la sempre splendida soubrette 60enne vestita da sposa, ma sola, è scoppiato subito il caso: sarà vero? Ne è seguito un polverone nazionalpopolare – come ci hanno abituato certi programmi salottieri – dove la Prati è stata infine tacciata di aver architettato il matrimonio solo per farsi pubblicità. 
Ed oggi il suo ‘entourage’ ha reso noto che pochi giorni fa la Pamela nazionale a causa del forte stress subito è stata colta da malore. La Prati tra l’altro, nel pieno della sua entusiasta ‘annunciazione’, aveva anche rivelato che, a completamento del lieto evento, con il suo Mark avrebbero anche avviato le pratiche per poter aspirare all’adozione di  due bimbi. Quindi cosa importanti, al di là di quello che poteva essere un ’gioco’, affermare di essere in procinto di adottare è un argomneto serio e delicato, difficile da ’usare’ eventualmente per farsi soltanto della pubblicità.
Dunque, avendo avuto come risposta alle sue affermazioni tante perplessità, e anche pesanti offese, la showgirl sarebbe crollata. Sempre dall’entourage hanno fatto sapere, rassicurando tutti, che si è trattato di cosa da poco e che ora Pamela ha deciso di rimanere un po’ in disparte per metabolizzare lo choc seguito alla pubblica gogna.
C’è però anche da dire che in tutto questo il ‘presunto’ sposo non è mai apparso, nemmeno per prendere difesa dell’amata, legittimando così la veridicità della notizia. Per esperienza ci sentiamo di pensare che la cosa non sia finita qui e che, tempo qualche giorno, arriveranno sicuramente delle ‘news’ rispetto a questa situazione…
Max

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*