“Una collaborazione fortuita che mi ha incuriosito e portato verso questa nuova esperienza...ricordo che un bel giorno, dopo aver ascoltato la loro demo, in maniera istintiva decido di prendere l’aereo e raggiungerli in Calabria sin da subito la band e tutti i musicisti hanno mostrato il proprio talento, la loro grinta e la voglia di suonare...è stato interessante ed allo stesso modo divertente lavorare con loro…Il nostro featuring nasce da un episodio simpatico…durante le registrazioni di una linea melodica vocale da me cantata, che doveva diventare una parte strumentale, i ragazzi, colpiti dal sound della stessa, con entusiasmo mi chiesero di lasciare la mia voce nel brano…”.
Così il maestro Fio Zanotti, l’arrangiatore per eccellenza della musica italiana (ha lavorato praticamente con tutti gli artisti), presenta il suo nuovo lavoro realizzato con una giovane formazione calabrese: i Mosaiko. 
‘Vado via’ il singolo di lancio di questa avventura, è ispirato e dedicato all’indimenticato Totò (Antonio De Curtis), ed ha ‘convnto’ il M° Zanotti  a produrre, ed arrangiare questi musicisti che, a proposito di questo ‘debuto’ spiegano: “E’ il nostro nuovo inizio, la partenza e la strada per il nostro prossimo cammino musicale. Segna il nostro nuovo stile. Troppe volte ci siamo chiesti "Per andare dove dobbiamo andare... per dove dobbiamo andare?" ed abbiamo trovato la risposta: “Vado via!”. Siamo pronti per una nuova partenza senza una meta ben precisa, ma con la voglia di divertirci ancora in questo nostro nuovo cammino musicale al quale abbiamo dato il nome ‘Lady Road’. Grazie a ‘Vado via’ abbiamo dato inizio ad un’importantissima collaborazione con il Maestro Fio Zanotti, una persona umanamente meravigliosa, allegra e determinata che ci ha trasmesso una carica inesauribile. Vado Via è nata nel 2007 e per anni abbiamo provato diversi arrangiamenti ma non eravamo mai contenti del risultato: è bastata una settimana a casa di Fio ed ora eccoci qua!”.
Conoscendo da vicino i Mosaiko, parliamo di una band con una lunga storia alle spalle, ma si presentano al pubblico con questo nome per la prima volta. Il nome Mosaiko rappresenta il cammino musicale di sette musicisti del Sud Italia (Calabria e Sicilia) come una perfetta composizione artistica, che li lega l’uno all’altro con dedizione, cura e amore per la musica e l’amicizia. Nello specifico sono: Andrea Artale (voce, programming, editing), Marika Artale (voce), Samuel Capodieci (rapper), Marco Fazio (chitarre), Mariano Fazio (pianoforte, sintetizzatori), Paolo Docimo (batteria), Danilo Chiarella (basso). Il progetto Mosaiko nasce nel 2018, ma le origini della band partono da molto lontano. Nel 2010 si propongono come Indie Project, con un progetto originale e innovativo, al fine di diffondere la propria musica attraverso lo spettacolo dal vivo realizzando il palcoscenico Mobile Nautilus Prime, sperimentando e ricercando nuovi sound e arrangiamenti. Pubblicano due album, “Lucciole” (2012) e “Semmai” (2015). Partecipano al Cantagiro 2015 come resident band. Nel 2016 si aggiunge alla formazione originale il rapper Samuel Capodieci, che permette al gruppo di cimentarsi in nuovi generi musicali.
Il singolo ‘Vado via’ è stato prodotto da Fonosud s.r.l, una nuova realtà nata con lo scopo di promuovere e valorizzare le risorse artistiche del Sud Italia e che ha visto la produzione esecutiva di Roberto Cannizzaro per Roka Produzioni. Mixato e masterizzato da Pino “Pinaxa” Pischetola, il brano è stato scritto e composto da Andrea Artale, Walter Inserra e Fio Zanotti.
Sempre da oggi è disponibile anche il video del brano, con la regia di Giacomo Triglia, che vede la band ballare e divertirsi per le strade di Napoli, colorate e allegre, come il sound del brano. Il video è visibile al seguente youtu.be/wLBI6W_COFM.
Max

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*