Chissà per quanto tempo avrà sognato la sua festa di nozze: fiori, invitati, il concerto con le canzoni preferite e cibo a volontà. Una sposa abruzzese però ha dovuto scontrarsi con la dura realtà, e ha dovuto fare i conti con un episodio che non avrebbe immaginato nemmeno nel peggiore degli incubi. Durante la festa di nozze, infatti, il neo marito è stato sorpreso a fare sesso in bagno con un suo amico invitato. Sogno distrutto ancora prima di iniziare. Niente luna di miele, solo lacrime amare per la sposa, che non poteva ricevere peggior regalo di nozze. A raccontare il curioso episodio è stato il musicista della serata, Willy, che intervenuto nella trasmissione i "Lunatici" su Rai Radio2: "Hanno beccato lo sposo a festeggiare in modo un po’ strano. Non si trovava più, dovevano far uscire la torta, ma lui era sparito. Pensavano si fosse sentito poco bene, oppure che fosse andato a fumare. E invece un parente della sposa lo ha trovato in bagno che stava ’festeggiando’. Come? Facendo l’amore con un suo amico". 

Marito tradisce moglie: “La festa non è finita a mazzate” 


Il racconto surreale è stato descritto dal musicista che era stato invitato per rallegrare la serata: “Per carità, non c’è niente di male a far l’amore tra uomini, ma se ti sei appena sposato con una donna e ti fai beccare in bagno con un tuo amico... -ha aggiunto Willy - C’è qualcosa che non va. Per fortuna mi hanno pagato lo stesso, la festa non è finita a mazzate, nessuno si è picchiato, ma la sposa si è messa a piangere e anche lui non stava messo tanto bene - ha aggiunto il musicista -. I parenti di lui sono venuti da me a dirmi che avrei anche potuto smettere di suonare perché non c’era più niente da festeggiare. In 29 anni che faccio questo mestiere non mi era mai capitata una cosa del genere", ha concluso Willy.  

0 Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

La tua email non verrà pubblicata. Campi richiesti*