Home SPETTACOLO GOSSIP Nuda su Instagram per l’autostima, la sfida di Lena Dunham

Nuda su Instagram per l’autostima, la sfida di Lena Dunham

Nuda su Instagram: e occhio ai commenti. “Donerò un dollaro per ogni commento”: così sintetizza la propria sfida, nell’idea di poterne fare una notizia di tendenza e, anche un messaggio di emancipazione, Lena Dunham, attrice e creatrice della serie tv “Girls”. La quale ha di recente pubblicato uno scatto in cui appare completamente senza veli, seduta su di un prato.

Nuda e a tre quarti, di spalle, il volto di lato, espressione pensante, Lena Dunham ha deciso di farsi immortalare tutta nuda, senza veli, consentendo così a chiunque di dare una sbirciata alle sue prominenti rotondità per un preciso intento: lanciare un messaggio anti bulli che lei stessa veicola nel commento testuale allo scatto.

Lena Dunham si spoglia per combattere il bullismo e favorire l’autostima

“La negatività che ti viene in mente è solo una scusa per amarti ancora di più, giusto?”, ha chiesto Lena ai suoi 3 milioni di follower. Mostrandosi nuda, tatuaggi in evidenza, la nota attrice, sceneggiatrice e ideatrice della serie tv ‘Girls’ tramite un post su Instagram, ha deciso di dichiarare guerra al bullismo, e in particolare quello indirizzato verso le prevaricazioni legate alla fisicità delle persone.

Quello che viene chiamato ‘body shaming’, e che rischia di fare danni seri alla psiche delle persone più fragili. “Commenta qui sotto con una ragione per cui ti ami. Vado prima io: sono un adulto sobrio e responsabile che ama ancora restare nudo”, ha detto, prima di promettere che ogni commento ricevuto diventerà un dollaro che donerà in beneficenza a un’organizzazione che si occupa di donne in cura dalla dipendenza da alcol e sostanze.

Del resto, già in precedenza Lena Dunham aveva scelto i social per incoraggiare i fan all’accettazione del proprio corpo. Lei che ha lottato con l’endometriosi e aveva mostrato i le cicatrici post intervento, in circa un solo giorno dal post ha ottenuto 26mila commenti in calce alla foto: di conseguenza, esulterà l’ente benefico a cui andranno i dollari promessi dalla attrice.