Home POLITICA Nuovo Dpcm 18 ottobre 2020, cosa ha detto Conte in conferenza stampa:...

Nuovo Dpcm 18 ottobre 2020, cosa ha detto Conte in conferenza stampa: tutte le novità (Video)

Ultimo aggiornamento 22:29

Si è da pochi minuti conclusa la conferenza stampa di Giuseppe Conte che ha annunciato le nuove misure che saranno contenute nel nuovo Dpcm. Ecco tutte le novità anticipate dal Premier Conte durante il suo discorso da Palazzo Chigi: dalla movida ai locali, dalla scuola allo sport, ecco tutti i punti toccati dal Presidente del Consiglio nella serata di oggi.

Nel nuovo Dpcm anticipato da Giuseppe Conte nel corso della conferenza stampa di domenica 18 ottobre 2020 vengono intensificate le limitazioni alla movida: i sindaci potranno chiudere al pubblico piazze e strade dei centri urbani dalle ore 21, “fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private”.

I locali come ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie e gelaterie potranno aprire dalle ore 5 alle ore 24 per il consumo al tavolo, resta disponibile anche la possibilità di ristorazione con consegna a domicilio e asporto. Non si potranno formare tavoli da più di 6 persone e in assenza di consumo al tavolo si potrà ordinare fino alle ore 18.

Le sale scommesse, sale giochi e sale bingo possono aprire dalle ore 8 alle ore 21. Palestre e piscine rimangono aperte, il Presidente del Consiglio ha dato una settimana di tempo per adeguare i centri al rispetto dei protocolli. L’attività sportiva dilettantistica di base e gli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni. Vengono quindi sospese le gare, le competizioni e le attività connesse agli sport di contatto a carattere ludico-amatoriale. Calcetto, basket e altri sport da contatto sono vietati a livello amatoriale e alle associazioni e società dilettantistiche.