Home CRONACA CRONACA ITALIANA Omicidio Sacchi, chi è Giovanni Princi: età, lavoro, Facebook e vita privata...

Omicidio Sacchi, chi è Giovanni Princi: età, lavoro, Facebook e vita privata dell’amico di Luca Sacchi

Omicidio Luca Sacchi

Giovanni Princi è il nome che da qualche giorno appare sulle prime pagine dei quotidiani italiani per via di quanto accaduto la sera del 23 ottobre in via Latina a Roma. Giovanni Princi è l’amico di Luca Sacchi, il giovane ucciso mentre difendeva la fidanzata Anastasiya Kylemnyk da una tentata rapina o, secondo un’altra versione, per via di uno scambio di droga finito male. Nel caso Sacchi ora si fa il nome di Giovanni Princi poiché la sua versione dei fatti non sembra combaciare con le altre testimonianze.

Giovanni Princi: chi è l’amico di Luca Sacchi

Giovanni Princi è un giovane romano con capelli corti, diversi tatuaggi sul corpo e spesso fotografato con occhiali da vista tartarugati. Secondo le prime ricostruzioni messe a verbale da Valerio Rispoli e Simone Piromalli sembrerebbe essere lui l’uomo che ha mostrato lo zainetto di Anastasia Kylemnyk pieno di soldi per procedere alla compravendita di marijuana.

Nell’ordinanza trascritta dal gip Corrado Cappiello è stato quindi confermato il carcere per Del Grosso ed il complice Paolo Pirino, accusati di aver ucciso Sacchi. Tuttavia Princi nega di aver preso parte alla trattativa dichiarandosi estraneo alla vicenda: “Una Smart four four bianca con il tettuccio nero si è accostata, erano in due – ha spiegato il ragazzo – uno alto, magro, vestito interamente di nero e l’altro un po’ più basso, tarchiato con una tuta bianca con delle scritte”.

Lo stesso ha poi proseguito la sua ricostruzione di quanto accaduto la notte del 23 ottobre scorso evidenziando di non aver riconosciuto i due uomini: “Non avevano il volto coperto né da fasce né da cappelli, ma era buio. Uno è sceso aveva in mano un bastone ma come si fa ad andare in giro così, sei un pazzo furioso se esci da una macchina con un bastone in mano”.

Omicidio Luca Sacchi: le ultime notizie

Stasera in prima serata su Rete 4 la trasmissione Quarto Grado tornerà a parlare dell’omicidio di Luca Sacchi con diverse novità e aggiornamenti sul caso. Gianluigi Nuzzi, Alessandra Viero e tutta la redazione del programma Mediaset analizzeranno quanto accaduto nella notte del 23 ottobre a Roma cercando di fare luce sulla morte del giovane personal trainer.

Gli interrogativi sono ancora numerosi, qual è stato il movente che ha portato alla morte del giovane romano? Una rapina o uno scambio di droga? Appuntamento alle 21.30 su Rete 4 con tutti gli ultimi aggiornamenti sul caso.