Home NOTIZIE LOCALI Ostia, lancia la compagna dal terzo piano: salva grazie a tendone

    Ostia, lancia la compagna dal terzo piano: salva grazie a tendone

    Ultimo aggiornamento 13:41

    E’ accusato di tentato omicidio l’uomo che ha spinto la compagna giù dal terzo piano di un palazzo. Ad attutire la caduta e a salvare la vita alla donna è stato il tendone di un locale dove la 46enne è rimbalzata per poi atterrare nel giardinetto condominiale. L’episodio di violenza, riconducibile all’ennesimo attacco di gelosia dell’uomo, è successo lunedì scorso ad Ostia. Sul posto è intervenuta la Polizia allertata da vicini di casa. La vittima è stata trasportata all’ospedale Grassi e non è in pericolo di vita.