Home NOTIZIE LOCALI Ostia, Raggi in consiglio municipale: “Salvini difende il lungomuro”. Caos in aula

Ostia, Raggi in consiglio municipale: “Salvini difende il lungomuro”. Caos in aula

Ultimo aggiornamento 11:43

Bagarre nell’aula consiliare del Municipio X durante l’intervento della sindaca di Roma Virginia Raggi oggi in visita a sorpresa ad Ostia per sostenere la delibera sul Pua.
“Questo è un momento importante che non va strumentalizzato. Nei giorni scorsi è venuto qui anche Salvini una persona che non conosce questo territorio e che è venuto qui a difendere il lungomuro” questa la frase del discorso della Raggi che ha fatto saltare il tavolo.

La prima a reagire è Monica Picca capogruppo della Lega nel Municipio X. “Non siamo venuti qui a sentire le sue bugie – ha detto Picca -. Noi abbiamo portato degli emendamenti, dite solo bugie. Lei deve chiedere scusa, ha devastato questo territorio”. A scaldare gli animi anche le interruzioni di Athos De Luca consigliere di Italia Viva che ha sottolineato a più riprese “Governate da 4 anni e venite a fare le passerelle ma tanto i cittadini ormai l’hanno capito. Governate, perciò buttatelo giù il lungomuro”.

Dopo uno scambio di accuse tra maggioranza e opposizione, Raggi ha concluso l’intervento a sostegno della delibera sul Pua. “Questo provvedimento – ha detto Raggi – consentirà di abbattere il lungomuro perché nessuno dell’amministrazione può presentarsi con una ruspa e abbattere se non ci sono provvedimenti amministrativi. La battaglia della legalità tocca una serie di interessi, questa amministrazione ha il coraggio di portare avanti questo provvedimento sfidando una serie di poteri”.