Home CRONACA Ostia, record di adesioni per il Talent della legalità dell’Associazione Antimafia #Noi

Ostia, record di adesioni per il Talent della legalità dell’Associazione Antimafia #Noi

Ultimo aggiornamento 18:33

Record di adesioni al Talent della legalità, il concorso organizzato da #Noi, l’associazione antimafia di Ostia nata a sostegno della giornalista di Repubblica Federica Angeli, da anni sotto scorta per le sue inchieste sui clan criminali della Capitale. Sono oltre 60 le performance tra danza, teatro, musica e componimenti letterari arrivate da tutta Italia per partecipare al talent. “Oltre 60 performance sono arrivate per il Talent Antimafia dell’associazione – ha scritto su Twitter la Angeli – e ora venitemi a dire che la mafia non si può sconfiggere con la bellezza”.

Non ci saremmo mai aspettati un’adesione simile, soprattutto in un anno così particolare, dopo aver vissuto un estenuante lockdown, e con una pandemia ancora in corso“, ha detto Dino Cassone, presidente dell’Associazione Antimafia #Noi. Lo scopo dell’evento è combattere “le mafie sul territorio anche grazie alla cultura, all’educazione al bello e alla capacità di scacciare ciò che è brutto”.

Il 7 settembre verranno pubblicati i nomi dei dodici finalisti che si esibiranno all’arena del porto turistico di Ostia il 27 settembre davanti a una giuria d’eccezione, composta dall’attrice Claudia Gerini, dal cantautore Giovanni Caccamo, dal doppiatore Angelo Maggi, dal coreografo e dal direttore dell’Accademia Seven Arts Theatre Marco Verna, dall’attrice Emanuela Fanelli e da Tancredi Schirone, figlio della giudice Simonetta D’Alessandro, la prima a firmare gli arresti per mafia del clan Spada, sarà chiamata a dover scegliere tre performance per ogni categoria. L’edizione del premio 2019 fu vinta dalla 15enne Sveva Carcieri, che si è esibì in un saggio di danza.