Home TECNOLOGIA Paypal, è davvero facile ricevere soldi dagli amici?

Paypal, è davvero facile ricevere soldi dagli amici?

Ultimo aggiornamento 13:44

E’ davvero sicuro, facile e rapido ricevere soldi tramite PayPal? Di recente, la grande evoluzione dei mercati delle transazioni ha portato all’apice il sistema di PayPal che consente di completare operazioni di pagamenti e di trasferire denaro rapidamente senza troppe burocrazie, ma con il minimo possibile di dati da indicare nella procedura online. Molti però si domandano: ma sarà sicuro? Ed è davvero così facile?

PayPal, il sistema di trasferimento di denaro veloce e sicuro: ecco come

La risposta, in linea di principio, è sì. In effetti ricevere denaro da amici e parenti tramite PayPal, non c’è molto altro sul mercato di altrettanto facile: basta infatti fornire l’indirizzo email e seguire le istruzioni per l’inserimento dei dati minimi, relativi per esempio a nome e cognome e ammontare della cifra, ed è fatta.

C’è poi una forma di garanzia, che è il sollecito di pagamento: attraverso PayPal si può inviare una mail a chi deve inviare il denaro con tutte le informazioni necessarie. Come si fa? Semplice.

Si accede su Invia e richiedi e si selezione l’opzione Richiedi denaro. Va inserito a quel punto l’indirizzo email della persona a cui occorre mandare il sollecito, l’importo e se si vuole, anche un messaggio di testo.

In questo modo il destinatario otterrà un messaggio di posta elettronica con tutti i dati per inviare i soldi.
C’è poi il sistema per ricevere denaro PayPal.me. Cos’è? E’ in pratica un link personalizzato, che si può condividere tramite mail, e che consente di inviare soldi in un click.

E’ questo un sistema molto facile e usato, dai pi, per le famose raccolte fondi. Difatti, per appunto, un solo link inviato a tutti gli amici, permette a tutti in pochi minuti di spedire soldi, fosse per una colletta o per un regalo di gruppo o altre ragioni.

Per riuscirci, occorre generare questo link, digitando nella barra del browser www.paypal.me e cliccando su crea il tuo link PayPal.me. Si aprirà una nuova finestra dove dovrai personalizzare il tuo link, nella quale va specificato come si utilizzerà il link (Beni e servizi oppure Amici e familiari) e poi lo si crea.
Tutte le transazioni sono gratuite, se fatte in euro. Diverso invece è il caso di pagamenti ricevuti per vendite di beni on line.

Anche per vendere online PayPal va per la maggiore. Basta soprattutto aggiungere PayPal come metodo di pagamento, e inserire l’indirizzo email collegato al tuo account PayPal nell’annuncio.

In tali casi la ricezione del denaro tramite PayPal ha un costo, variabile in base all’importo ricevuto. Sotto i cinque euro si paga il 5% più 10 centesimi a transazione. Dai 5 ai 2500 euro si paga il 3,4% dell’importo più 35 centesimi. Man mano che si sale con la cifra, la percentuale trattenuta per la transazione scende, fino ad arrivare all’1,8% nel caso di importi superiori ai 100 mila euro.