Home SPETTACOLO GOSSIP Perché la Balivo ha lasciato Vieni da Me: addio clamoroso, ecco il...

Perché la Balivo ha lasciato Vieni da Me: addio clamoroso, ecco il motivo

Ultimo aggiornamento 08:24

Perché la Balivo ha lasciato Vieni da Me? Dopo l’ultima puntata, andata in onda venerdì 29 maggio 2020, si è materializzato l’addio della conduttrice campana al programma e, probabilmente, alla fascia pomeridiana della Rai.

In questi giorni si è cercato di indagare sui misteriosi saluti che la Balivo ha dato durante la trasmissione, per capire se si trattasse di un addio definitivo o un “arrivederci” a settembre.

Caterina Balivo lascia Vieni da Me: perché ha lasciato, perché viene sostituita. Cosa farà adesso la Balivo

Questa per me è l’ultima puntata. Pensate, sono trascorsi quindici anni da quando vi dico buon pomeriggio” ha detto la Balivo. Il commiato, a questo punto, sembra definitivo.

Ma qual è il motivo dietro a questo addio? A quanto pare, Caterina Balivo non intraprenderà un nuovo progetto, ma si prenderà un anno sabbatico per concentrarsi sugli impegni familiari, come scrive Davide Maggio.

Ripenso a Festa Italiana, Pomeriggio sul 2, Detto Fatto, Vieni da Me, e in particolar modo il successo di questi ultimi due anni mi ha davvero ripagata di tanti sacrifici familiari e professionali che ho fatto” ha detto la conduttrice di Aversa. “Ma per navigare l’oceano, diceva Cristoforo Colombo, bisogna avere il coraggio di perdere di vista la riva. E questi momenti così difficili per tutti noi mi hanno davvero insegnato a dare il giusto valore alle cose e a trovare il coraggio di lasciare questo porto meraviglioso, prestigioso e sicuro, che anch’io ho aiutato a costruire, che è Vieni da Me“.

Tempo di fare nuove esperienze, quindi, per la Balivo. “Mi mancherete tantissimo – ha aggiunto – e vi ringrazio perché ogni volta davvero ci avete dato la spinta per raggiungere quel porto che sognavamo così, come meta finale. Io però sono sicura di una cosa: che noi non ci perderemo di vista“.