Home CRONACA Pincio, ragazzo litiga con la fidanzata e si getta dalla terrazza: morto...

Pincio, ragazzo litiga con la fidanzata e si getta dalla terrazza: morto 21enne

Ultimo aggiornamento 11:36
EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19 NUOVO FOCOLAIO ISOLATA LA CASA DI CURA CLINICA LATINA POLIZIA POLIZIOTTO POLIZIOTTI AMBULANZA

Erano le 2 di notte quando un ragazzo di 21 anni si è gettato dalla terrazza del Pincio, a Roma, uno dei luoghi più suggestivi della città. Il giovane di origini sudamericane aveva appena litigato con la fidanzata per motivi amorosi e alterato dall’alcool ha compiuto il folle gesto.

Un volo di circa 15 metri, poi lo schianto al suolo. L’intervento dei sanitari non ha potuto scongiurare la tragedia: il 21enne è morto in ospedale per i traumi subiti. A dare l’allarme è stata la fidanzata, coetanea del giovane, che ha allertato le forze dell’ordine.

Il ragazzo, si apprende, aveva bevuto parecchio, per questo dopo il litigio con la fidanzata ha deciso di lanciarsi dalla terrazza dove ogni giorno migliaia di persone si recano per godere del panorama mozzafiato offerto dalla città. L’allarme è scattato alle 2 e 30 di questa notte. Per il ragazzo non c’è stato niente da fare.