Home SPETTACOLO TV Pippo Baudo: “Il regalo che vorrei? La pace tra Cuccarini e Parisi”

Pippo Baudo: “Il regalo che vorrei? La pace tra Cuccarini e Parisi”

Ultimo aggiornamento 17:46

Non si smentisce mai, ogni suo pensiero – come ci ha insegnato negli ‘ultimi 50 anni di carriera’ – è sempre volto all’amata televisione e al mondo dello spettacolo. Due lauree, diplomato in pianoforte, ‘orecchio assoluto’ (rara dote musicale), cultore della lirica e dell’operetta, conduttore a 360°, e ‘padrino’ indiscusso dei migliori anni sanremesi, in poche parole: Pippo Baudo. Ospite del programma quotidiano della Balivo, all’amato conduttore catanese è stato chiesto quale è il regalo che vorrebbe ricevere in questi giorni di festa, lui non ci ha pensato nemmeno: “Io vorrei un regalo natalizio: la riappacificazione tra Lorella e Heather. Siamo a Natale, voglio bene a tutte e due e non ho capito i motivi dietro a questa specie di rivalità. Ma siamo vecchi, vogliamoci bene e abbracciatevi! Il rancore deve passare, non ha nessun senso. Bisogna anche dimenticare e ricordare le parti migliori della vita, non le peggiori”.
Cosa altro aggiungere? Ecco perché Baudo è Baudo…
Max