Home TECNOLOGIA PlayStation 5: il controller potrebbe misurare la frequenza cardiaca

PlayStation 5: il controller potrebbe misurare la frequenza cardiaca

Ultimo aggiornamento 11:59

È una delle console di gioco più attese del 2020 e ora un nuovo brevetto ha fatto luce sul controller della PlayStation 5. Il documento depositato da Sony indica che il controller potrebbe tracciare il tuo “biofeedback” mentre giochi.

Play Station 5: il nuovo controller, dal brevetto spunta il misuratore della frequenza cardiaca

Questo aspetto è stato individuato per la prima volta da Respawn First e suggerisce che il controller disporrà di questa tecnologia. “Il sensore su uno o entrambi i lati delle impugnature Dualshock 5 monitorerà l’attività elettrodermica (secrezione di sudore) e la frequenza cardiaca. Il biofeedback verrà quindi utilizzato da PlayStation 5 per apportare modifiche all’esperienza di gioco di un utente. Come accadrà esattamente e quali cambiamenti possiamo aspettarci è sconosciuto.”

Il brevetto indica anche che la funzionalità sarebbe integrata con la realtà virtuale, il che suggerisce che Sony sta pianificando di migliorare le proprie esperienze VR. Sebbene la Sony non abbia precedentemente menzionato questa funzionalità, ha già rivelato due caratteristiche chiave per il controller PS5.

L’anno scorso Jim Ryan, presidente di Sony Interactive Entertainment, ha spiegato: “Ci sono due innovazioni chiave con il nuovo controller di PlayStation 5. In primo luogo, stiamo adottando un feedback tattile per sostituire la tecnologia presente nei controller sin dalla quinta generazione di console. Con questa, senti davvero una gamma più ampia di feedback, quindi sbattere contro un muro in una macchina da corsa è molto diverso rispetto a fare un placcaggio sul campo di football. Puoi anche avere un’idea di una varietà di trame quando corri attraverso i campi di erba o ti trascini nel fango.”

“La seconda innovazione è qualcosa che chiamiamo “trigger adattivi”, che sono stati incorporati nei pulsanti di trigger (L2 / R2). Gli sviluppatori possono programmare la resistenza dei grilletti in modo da provare la sensazione tattile di tirare un arco e una freccia o di accelerare con un fuoristrada attraverso il terreno roccioso.”

“In combinazione con l’ottica, questo può produrre una potente esperienza che simula meglio varie azioni. I creatori di giochi hanno iniziato a ricevere le prime versioni del nuovo controller e non vediamo l’ora di vedere dove va la loro immaginazione con queste nuove funzionalità a loro disposizione.”