Home ATTUALITÀ BREAKING NEWS Pompei: rinvenuto lo scrigno della fattucchiera

    Pompei: rinvenuto lo scrigno della fattucchiera

    Ultimo aggiornamento 18:01

    A distanza di secoli Pompei continua a stupirci rivelandoci sempre più particolari relativi agli usi e costumi dell’epoca, attraverso oggetti, orpelli, scritte e testimonianze, capaci di emozionarci anche millenni dopo.
    E così, come è legittimo che fosse, stavolta gli scavi hanno fatto luce su un’attività evidentemente allora molto in voga, come quella della ‘fattucchiera‘.
    Scavando infatti gli esperti hanno rinvenuto uno scrigno di legno e metallo, all’interno del quale erano riposti quelli che oggi potremmo definire ‘gli arnesi di lavoro‘ di chi pratica le arti magiche. Accanto ad un teschio, giacevano infatti diversi formati e generi di gemme, degli scarabei, oggetti d’osso, ed una serie di amuleti. Una vera e propria rappresentanza di elementi che non lascerebbero dubbi circa il loro uso.
    Come ha infatti poi spiegato Massimo Osanna, direttore dello storico Parco,
    “Decine di portafortuna accanto ad altri oggetti ai quali si attribuiva il potere di scacciare la malasorte”.
    Max