Home NOTIZIE LOCALI Porta a passeggio il cavallo con l’auto: chi è, cosa è successo

    Porta a passeggio il cavallo con l’auto: chi è, cosa è successo

    Ultimo aggiornamento 14:39
    Carabiniere della compagnia di Pomezia

    Casamonica con la febbre da cavallo: ignora la sorveglianza speciale e porta a passeggio il puledro con l’auto. Guido Casamonica, classe 1948, pluripregiudicato per reati contro la persona e il patrimonio, è sottoposto al regime della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Roma. Paradossale l’immagine: un cavallo portato a passeggio a bordo della sua Ford Fiesta sulla Circovallazione Orientale, all’altezza del civico 4698, all’altezza di Capannelle da parte del 72enne volto noto del noto clan, arrestato l’ultima volta a giugno del 2019.

    Relitti abbandonati sul tevere: la situazione

    Relitti abbandonati nel tevere, la Capitaneria di Porto di Roma prosegue con la Bonifica sotto lo sguardo attento dei militari con le operazioni di rimozione di un relitto di circa 10 metri costituito da materiale ligneo affondato nelle acque del fiume Tevere, precisamente nel tratto compreso tra Ponte Due Giugno ed il ponte dell’Aeroporto nel comune di Fiumicino.

    Le operazioni che dureranno per circa 2 giorni per un totale di cinque relitti, al fine di garantire il mantenimento dei massimi standard di salvaguardia ambientale e di tutela della navigazione.

    Tutti i materiali recuperati saranno avviati a smaltimento secondo le normative vigenti e l’area sarà sottoposta a puntuale verifica per la completa asportazione di ogni eventuale residuo rimasto.