Home ATTUALITÀ PRIMO PIANO Premio Strega, vince Sandro Veronesi con 200 voti

    Premio Strega, vince Sandro Veronesi con 200 voti

    Ultimo aggiornamento 01:14
    Lo scrittore Sandro Veronesi

    Lo scrittore Sandro Veronesi, per la seconda volta, vince il premio Strega con Il colibrì. Il romanzo, edito da La Nave di Teseo, ha ottenuto 200 voti. Secondo Gianrico Carofiglio, fermo a 132 voti, con La misura del tempo (Einaudi). Al terzo posto Valeria Parrella con Almarina, sempre Einaudi, con 86 voti. A seguire con 70 voti Ragazzo italiano (Feltrinelli) di Gian Arturo Ferrari e Tutto chiede salvezza (Mondadori) di Daniele Mencarelli. Cinquanta voti e sesta posizione per Jonathan Bazzi con Febbre (Fandango Libri).

    Hanno votato in 605 su 660 aventi diritto e a presiedere il seggio c’era Antonio Scurati, vincitore dell’edizione dell’anno scorso. La cerimonia si è tenuta al Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, a Roma.

    Sandro Veronesi vinse il suo primo premio Strega con Caos calmo nel 2016.

    Mario Bonito