Home ATTUALITÀ Quando riaprono le discoteche: in Lombardia e Campania c’è la data

    Quando riaprono le discoteche: in Lombardia e Campania c’è la data

    Ultimo aggiornamento 11:41

    Sole, mare e… discoteche. L’estate entra nel vivo e si tinge di musica. Almeno in alcune regioni. Già, perché i locali all’aperto si preparano a ripartire, seppur con limitazioni imposte dal buon senso e per ribassare il rischio di una nuova ondata di contagi. Balli in spiaggia, musica, divertimento. A debita distanza, ma pur sempre un ritorno alla normalità.

    Quando riaprono le discoteche? Domanda ricorrente, soprattutto nei giovani, che non aspettano altro che tornare a riempire le piste da ballo. Potranno farlo presto, ma il verbo ‘riempire’ in questo caso fa parte del passato e di un futuro prossimo, si spera non troppo. Perché i locali all’aperto dovranno osservare una serie di misure di sicurezza che non prevedono l’assembramento.

    Campania e Lombardia, si balla

    Meno gente, distanziamento, mascherine nelle porzioni di locale al chiuso. Le regole sono semplici e chiare. Sì al divertimento, ma con criterio. Alcune regioni hanno già aperto al mondo della discoteca, altre lo faranno presto. Tra queste Campania e Lombardia, che hanno annunciato la data di ripresa. La regione del presidente De Luca ha presentato un’ordinanza che rivede alcune regole vigenti finora, annunciando l’apertura delle discoteche a partire da questo sabato, 4 luglio.

    Anche La Lombardia ha detto sì alla riapertura delle discoteche e delle sale da ballo. Si riparte il 10 luglio, ovviamente solo per i locali all’aperto. L’ordinanza firmata dal presidente di regione Attilio Fontana ha ufficializzato la data d’avvio, che coincide con la ripresa degli sport di contatto. Si torna a ballare. L’estate sta iniziando davvero.