Quest’estate Milano suona rock: da Vasco ai Kiss, passando per Bublè

    Ultimo aggiornamento 00:00

    Rock in Milan. Quello che può essere il titolo di un album di qualche rock band italiana, in realtà non lo è. Ma il capoluogo lombardo qualcosa da spartire con il rock c’è l’ha, visto che quest’estate è destinata a diventare il centro del palcoscenico musicale mondiale, dove si esibiranno artisti italiani ed internazionali. Milano ha già fatto pregustare agli amanti del genere una sorta di anteprima. Il mese scorso, su l’enorme palco a 360 gradi del Mediolanum Forum di Assiago, alle porte della metropoli lombarda, si sono esibiti gli U2 nell’unica tappa italiana per quattro date indimenticabili (dall’11 al 16 ottobre), a ritmo del sound del gruppo irlandese. Ma il concerto è stato pure uno spunto, come è nell’animo di Bono e i suoi, per riflette sui temi dell’immigrazione, sul razzismo dilagante dei Paesi dell’Ue per cui il leader della band è un affermato sostenitore (il mega schermo riproduceva la bandiera dell’Unione). Ora l’estate del 2019 si preannuncia scoppiettante con i vari artisti che si susseguiranno tra il forum appunto e lo Stadio Meazza, con la presenza prevista di migliaia di fan provenienti da ogni dove. Molti i nomi tirati in causa: da Vasco Rossi a Michael Bublé: ce n’è per tutti i gusti. L’estate dei concerti milanesi, tra San Siro e il Mediolanum, sarà ricca di eventi imperdibili, con grandi star dal richiamo internazionale e leggende del rock di casa nostra. Già da adesso bisogna affrettarsi per accaparrarsi i biglietti che, per alcuni concerti, sono già tutti esauriti. Chi inizierà le danze di questa promettente estate milanese sarà Vasco Rossi, che ha affittato lo stadio di San Siro per sei date: 1, 2, 6, 7, 11 e 12 giugno. Le date previste erano in un primo momento quattro, ma dopo poche ore dalla messa in vendita dei tagliandi sono andati esauriti, e così le ditte organizzatrici dell’evento hanno pensato bene di aggiungere gli altri appuntamenti. Subito dopo il Blasco, il 19 giugno, si cambia decisamente genere con il pop di Ed Sheeran, per poi arrivare al 12 luglio, con i Muse. Ed è quasi certo che al Meazza si esibisca anche Ligabue, che sta per dare la notizia del suo imminente tour estivo. Non di sola San Siro, però, vive Milano. Perché a pochi passi nella stessa area, all’Ippodromo, si potranno assistere a due leggende del rock: i Metallica (l’8 maggio) e i Kiss (il 2 luglio). E l’estate milanese dei concerti andrà verso la conclusione presso il Forum di Assago, con le due date – il 23 e il 24 settembre – del cantante canadese, di origine italiane, Michael Bublé, con il suo tour mondiale per presentare l’ultimo album, Love, che partirà dall’America e farà tappa in Italia solo al Forum.